Viaggiare all’estero con gli autobus


Viaggiare in autobus,specie all’estero potrebbe risultare molto faticoso,ma per i più avventurieri potrebbe essere un viaggio molto affascinante.
Una delle compagnie di autobus con più collegamenti europei è sicuramente l’eurolines.
Questa compagnia vanta un’’estesa rete di linee che spazia dalle calde terre di Spagna e Marocco ai territori nordeuropei, dove il sole si attarda all’orizzonte, fino agli estremi territori orientali d’Europa; dalla calda familiarità del Mediterraneo all’immensità dell’Oceano.
I bus eurolines partono da 100 città Italiane e vi portano in 400 città europee.

  • Alcune informazioni prima di mettersi in viaggio coin Eurolines
  • Informazioni
    Nella sezione “prenota on line” di questo sito è possibile visualizzare orari, tariffe e disponibilità in tempo reale. Orari e tariffe sono, in ogni caso, da confermare al momento della prenotazione.
    Informazioni telefoniche su orari e tariffe vengono fornite dalle ore 8,00 alle ore 20,00 al numero 0861.19.91.900.
    Si può prenotare andata e ritorno,solo andata oppure andata e ritorno open,che significa che puoi ritornare quando vuoi entro 6 mesi.
    Biglietti
    I biglietti costituiscono titolo di viaggio definitivo e possono essere acquistati on-line oppure presso le biglietterie Eurolines presenti su tutto il territorio italiano. Il biglietto ha validità sei mesi a partire dalla data di emissione (ad eccezione dei biglietti a tariffa promozionale), è nominativo e non può essere ceduto a terzi. Il passeggero in possesso di biglietto di andata e ritorno, con ritorno aperto (open), è tenuto a prenotare il proprio ritorno almeno 5 giorni prima della data di partenza richiesta, presso il locale Centro di prenotazione o Ufficio corrispondente. Il viaggiatore sarà accettato nel limite dei posti disponibili.
    Prenotare e acquistare
    ON-LINE

    Pagamenti sicuri con SECURED BY THAVTE, VERIFIED BY VISA, MASTERCARD SECURCODE. Puoi acquistare il biglietto comodamente da casa tua, e stampare il documento con il quale presentarti direttamente all’ufficio check-in, o comunque all’imbarco, 20 minuti prima della partenza. Per effettuare il primo acquisto on-line è necessario effettuare la registrazione. Successivamente sarà sufficiente inserire il nome utente e la password che si sarà ottenuta in precedenza.
    Prenotando il biglietto online si può scegliere anche l’opzione di ritirare il biglietto presso un qualsiasi ricevitoria/tabaccheria della rete Sisal.
    Quindi dopo aver prenotato si deve stampare una ricevuta da presentare alla ricevitoria sisal ed a quel punto si può pagare alla ricevitoria ed avere in cambio il biglietto che ti permetterà di salire sull’autobus eurolines.
    Presentazione alla Partenza
    I passeggeri sono pregati di presentarsi all’imbarco al più tardi 20 minuti prima dell’orario previsto di partenza, salvo quando sia richiesto un anticipo maggiore nei periodi di alta stagione. Il passeggero che non si presenta almeno 20 minuti prima dell’orario previsto viene considerato assente, e il suo posto può essere assegnato ad altri.
    Bagagli
    Il contenuto del bagaglio, non è assicurato e viaggia a rischio e pericolo del passeggero. Il viaggiatore è tenuto a conformarsi alle prescrizioni relative ai bagagli riportate nelle informazioni per i passeggeri. La società si riserva il diritto di effettuare dei controlli sui bagagli trasportati in qualsiasi momento dopo il controllo dei documenti di viaggio e fino alla discesa del viaggiatore. L’etichettatura del bagaglio viene fatta ad uso dei controlli doganali e della pubblica autorità, e non costituisce presa in consegna. Eurolines Italia declina ogni responsabilità per furti, manomissioni e smarrimento dei bagagli. Il viaggiatore ha diritto al trasporto gratuito del bagaglio a mano, che potrà trattenere con sé ove possa essere sistemato senza ingombrare od arrecare disturbo ad altri; non è comunque ammesso il trasporto di bagagli a mano particolarmente ingombranti, né il trasporto di biciclette. Lo smarrimento del bagaglio dovrà essere immediatamente comunicato alla sede centrale di Eurolines Italia (tel. 0861.19.91.900): qualora venga ritrovato, il passeggero dovrà provvedere personalmente al ritiro presso l’ufficio assistenza comunicatogli. Se il bagaglio non venisse ritirato entro tre giorni dalla comunicazione dell’avvenuto ritrovamento, la società Eurolines Italia provvederà alla consegna del suddetto alle Autorità competenti. Nel caso di furto, smarrimento o danneggiamento per qualsiasi causa del bagaglio consegnato, il limite della responsabilità del vettore viene riconosciuto nella somma di € 6.20 a Kg con il limite di 20 Kg per due bagagli. La legge applicabile al contratto di trasporto determina le modalità del pagamento dell’indennità.
    Documenti per l’Espatrio e Visti
    Il passeggero dovrà essere in possesso di documenti validi per l’espatrio e dei visti consolari in funzione del Paese di transito e di destinazione. E’ tenuto ad informarsi su quanto sopra presso i diversi consolati. Condizione essenziale del trasporto è che, al momento dell’inizio del viaggio, il viaggiatore sia munito di passaporto e/o carta di identità valida per l’espatrio, nonché dei visti necessari d’ingresso e di transito dei paesi attraversati dalla linea; cosicché nessun passeggero sarà accettato a bordo in assenza di validi e regolari documenti e nessun rimborso sarà effettuato a favore di chi, privo di essi, si presentasse all’imbarco, ovvero fosse costretto ad interrompere il viaggio. Il trasportatore non si assume alcuna responsabilità nei confronti del viaggiatore che non si atterrà a queste prescrizioni.
    Soste di Ristoro e Servizi
    Soste per il ristoro sono previste durante ogni viaggio, pertanto i passeggeri sono tenuti a viaggiare provvisti di valuta straniera dei paesi attraversati. I viaggiatori devono rispettare scrupolosamente la durata della sosta. Tranne casi eccezionali, gli autobus sono dotati di toilette di bordo: si raccomanda comunque ai sigg. passeggeri di utilizzarla solo in casi di emergenza.
    Biglietteria Eurolines
    Troverai oltre 100 agenzie in tutta Italia che ti consegneranno il titolo di viaggio Eurolines al momento dell’acquisto, oltre a consigliarti e illustrarti le nostre mete ed offerte. L’elenco delle biglietterie si trova nel menù “Viaggiare” alla voce “Agenzie”.
    Modifiche
    Il viaggiatore può modificare i biglietti acquistati presso le biglietterie Eurolines, recandosi nello stesso ufficio in orario di apertura; in alternativa si può contattare il centro prenotazioni Eurolines booking@eurolines.it . Per modificare i biglietti acquistati on-line con carta di credito si deve agire autonomamente utilizzando il sistema di prenotazione, oppure contattando il seguente indirizzo di posta elettronica booking@eurolines.it . Tempi e costi variano in base al tipo di modifica che si intende effettuare ed al tempo di anticipo sulla data di partenza prevista. Per informazioni più dettagliate prendere visione delle Condizioni Generali di Trasporto. Ricordiamo comunque che per i biglietti a tariffa standard:

    il cambio data è accettato fino a 72 ore dopo la partenza:
    se avviene almeno 24 ore prima della partenza il costo è di € 4 per persona ad ogni modifica;
    se avviene a meno di 24 ore della partenza il costo è di € 8 per persona ad ogni modifica;
    se avviene dopo la partenza (massimo fino a 72 ore dopo) il costo del cambio è pari al 50% del valore del biglietto di corsa semplice, a tariffa adulti, con un minimo di € 20, per persona ad ogni modifica. In tutti gli altri casi non si ha diritto a rimborso.
    il cambio tratta è consentito fino a 24 ore prima della partenza con un costo di € 25 per persona ad ogni modifica.
    il cambio nome è possibile fino a 4 giorni prima della partenza con un costo di € 25 per persona ad ogni modifica.

    Dopo tali termini sarà considerata quale cancellazione.

    I biglietti a tariffa promozionale sono soggetti a particolari restrizioni:

    I biglietti acquistati a tariffa PROMO si possono modificare solo dopo un aggiornamento (upgrade) alla tariffa standard. E’ consentito effettuare modifiche (ad eccezione del cambio nome) una sola volta o in andata o in ritorno, con un costo minimo di € 8,00. Gli ex PROMO sono modificabili una sola volta, e non possono essere rimborsati in caso di annullamento.

  • Rischi che si corrono durante viaggi lunghi in autobus
  • Consigli e trucchi prima di affrontare un viaggio in Autobus
  • Capita spesso che nei viaggi lunghi si intrecciano nuove amicizie,quindi è già fantastico nel senso che già in autobus si gusta in anticipo la cultura del luogo da visitare,inoltre guardando dai finestrini si potranno vedere fantastici paesaggi.
    Però purtroppo viaggiando per un lungo periodo di tempo si potrebbero incontrare numerose difficoltà,quindi ne elenco alcune.
    Viaggiando con gli autobus che vanno verso l’est europa ho notato spesso che sono mal ridotti.
    In un viaggio verso Bucarest mi è capitato di stringere amicizia con una signora che lamentava il fatto di essere stata colpita da polmonite leggionella,proprio per colpa del cattivo funzionamento dei condizionatori dell’autobus.
    Così allarmato ho alzato un pò lo sguardo ed ho potuto constatare che effettivamente la signora aveva ragione,ed infatti i condizionatori erano ridotti in un modo indescrivibile.
    Ecco un link che descrive cos’è la legionella.
    La prima precauzione da prendere è evitare quegli autobus,personalmente l’ultimo viaggio con gli autobus eurolines verso l’est europa li ho fatti nel 2006,ora non sò se sono migliorati.
    Molto migliori sono gli autobus che vanno verso l’ovest o il centro europa,li ho presi 7-8 volte e non ho mai avuto problemi.
    Comunque personalmente quando ho appreso il pericolo della legionella,ho chiuso i condizionatori,ed ho evitato di usare l’aria condizionata.
    Un altro pericolo dei viaggi lunghi è causato dall’immobilità.
    Uno dei maggiori rischi per la salute sui viaggi lunghi è l’immobilità; si possono compiere esercizi isometrici restando al proprio posto (ad esempio, premere i piedi sul pavimento con forza, alternare contrazioni e rilasciamento dei polpacci e delle cosce); quando possibile è utile compiere brevi passeggiate in corridoio. Questi movimento consentono una migliore circolazione del sangue e prevengono le trombosi.
    Coloro a rischio di trombosi venose (ad esempio donne gravide, soggetti anziani, individui operati di recente, pazienti in trattamento ormonale, soggetti affetti da neoplasie) dovrebbero indossare calze elastiche adatte allo scopo ed eventualmente, se non sussistono rischi e sotto prescrizione medica, possono assumere una piccola dose di aspirina o ricevere una somministrazione di eparina prima del volo. Suggerimenti di questo tipo sono validi anche nel caso di lunghi viaggi in autobus o in treno.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...